Benvenuto su Spray Antiaggressione!
€ 4,90 costo fisso di trasporto
Consegna gratuita per ordini a partire da € 79,90
Richiedi aiuto Hai bisogno di aiuto?
Cerca
Filtri

Venezia, spray antiaggressione salva commessa da violenza sessuale

Un corteggiamento insistente finito per diventare un tentativo di stupro. È quanto accaduto a una giovane commessa di un negozio a Venezia alcuni giorni fa. A metterla in salvo, uno spray peperoncino.

 

A raccontare la triste vicenda è la stessa ragazza al Gazzettino.it. Il malintenzionato, un uomo tedesco sulla sessantina, inizialmente apparso come un normale cliente, da diversi giorni bazzicava il piccolo esercizio per fare piccoli acquisti con lo scopo di passare più tempo possibile con la vittima prescelta. Dopo aver raccontato per intere giornate la storia della sua vita, l’uomo è passato direttamente a farle la corte: prima le rose, poi la richiesta assurda di diventare la propria donna.

 

Tentativo di stupro scampato grazie allo spray antiaggressione

 

Un comportamento che non è piaciuto ovviamente alla ragazza, brava a comprendere sin da subito la pericolosità della situazione creatasi, tant’è che è subito corsa a comprare uno spray urticante. Una scelta azzeccata, perché è proprio grazie ad esso che il tentativo di stupro messo in atto dall’uomo nei suoi confronti non è riuscito ad andare a buon fine.

 

Un gesto di estrema difesa da parte della vittima, che tuttavia non è bastato ad allontanare definitivamente l’aggressore, tornato alla carica più che mai agguerrito e munito di coltello a serramanico. L’intervento di un amico della ragazza, dipendente di un vicino ristorante e allertato dall’episodio precedente, ha permesso di fermare e consegnare lo strano cliente alle forze di polizia.

Lascia un commento